Il Noviziato Mellon sullo Javello

Posted By Enrico S. on Ott 29, 2017 |


In occasione della prima uscita del 2017, il nuovissimo noviziato Mellon -termine elfico che significa amico- ha “piantato” la propria bandierina in cima al monte Javello.

Partiti dalla stazione di Vaiano (150 m s.l.m.) , abbiamo raggiunto la chiesa di Schignano dove siamo stati ospiti di Don Luigi; difficilmente scorderemo la sua calorosa accoglienza a base di schiacciata di Migliana e la colazione con caffè e biscotti di Prato.

Dopo aver riflettuto sulla barbabietola da zucchero e scoperto che è meglio non imbattersi nel Colonnello Mustard in garage, specie se nei paraggi vi sono tubi di piombo, abbiamo trascorso la notte.

Il mattino seguente, imboccato più o meno agilmente il sentiero 14, dopo aver incontrato cervi e numerosi escursionisti in mountain bike abbiamo raggiunto la cima (934 m s.l.m.).